newsletterNewsletter  sitemapMappa del sito  favouritesAggiungi ai preferiti 

logo cm
Birdwatching alla diga di Montedoglio

Il birdwatching, che letteralmente significa “osservare gli uccelli”, è anche un pretesto per stare all’aria aperta e guardare con occhio più attento la bellezza della natura che ci circonda. In Valtiberina non si trovano punti di osservazione organizzati con le classiche casette, ma per osservare gli uccelli si può camminare lungo i sentieri che circondano la zona umida della diga di Montedoglio.

Armati di pazienza, vestiti con un abbigliamento comodo e dai colori tenui per mimetizzarsi meglio nell’ambiente, muniti di binocolo e macchina fotografica in un’escursione sulle rive della diga non è difficile vedere fulmineo un martin pescatore che caccia, un colorato germano reale che spicca il volo oppure un cormorano che appena riemerso dal tuffo in acqua si appollaia sulle rocce o sui rami degli alberi con le ali aperte per farsi asciugare le penne. Alla diga di Montedoglio ci sono due aree dove praticare birdwatching. La prima è l’ANPIL Golene del Tevere, un’area protetta sul fiume a valle della diga dove ci sono numerosi laghetti che si sono formati in seguito alla dismissione di alcune cave di ghiaia.

continua..

Birdwatching alla diga di Montedoglio
Birdwatching alla diga di Montedoglio

     Informativa privacy | Partita Iva: 00277820510

Valid XHTML 1.0 Transitional    CSS Valido!